PERCORSO: Ritrovo presso Camping Rio Buscagna, La Partenza sarà nelle vicinanze della chiesa di Devero,(Ci andremo insieme al momento della partenza) si inizia con il giro della piana di Devero passando davanti al Campeggio e proseguendo fino al rifugio del CAI, da qui si inizia con la prima salita verso il lago delle Streghe passando dal sentiero che attraversa l’alpe Vallaro, si costeggia quindi il favoloso lago delle Streghe su sentiero tecnico tra rocce e rododendri, si percorre poi un tratto in pianura sulla piana di Crampiolo, villaggio di montagna dove ci sarà il primo ristoro. Da crampiolo si sale verso Codelago e dal muro della Diga si percorre tutto il sentiero costeggiando il lago , sentiero con saliscendi, scorrevole ma più tecnico nella prima e soprattutto nell’ultima parte, dalla fine del lago di Codelago si sale verso il lago di Pianboglio seguendo per circa un km il sentiero non troppo pendente che sale al fianco di un bel torrente, ogni tanto consigliamo di guardare i panorami anche alle vostre spalle, arrivati al lago di Pianboglio saremo a metà del percorso, qui ci sarà il secondo ristoro, gustatevi l’ambiente che vi circonda prima di affrontare l’ultima salita non troppo lunga verso le vallette di Canaleccio a circa 2100mt.slm, da qui si inizia a scendere verso la costa opposta di Codelago passando tra le tane delle marmotte che vedrete lungo i crinali verdi, su questa sponda di Codelago il percorso è più scorrevole e veloce, si procede con brevi e continui saliscendi fino a scendere a Crampiolo (terzo ristoro) mancano 5,5km all’arrivo, si scende lungo un bellissimo sentiero tra i boschi che passa vicino all’alpeggio di Corte d’Ardui scorrevole ma con alcuni passaggi tecnici, si raggiunge la piana di Devero, le fatiche non sono terminate, mancano circa 2km all’arrivo, il giro completo della piana di Devero conduce all’arrivo posto al Camping Rio Buscagna, Buona Corsa a tutti!!!



  
 

 

Contatore gratuito